28 Novembre 2020

Visita alla Ludoteca Scientifica 1°D

17-03-2017 17:38 - Scuola Secondaria I° Fauglia
VISITA ALLA LUDOTECA SCIENTIFICA

Amate la scienza? Allora la LUS (ludoteca scientifica) di Pisa è un posto che fa per voi. All´apparenza può sembrare noiosa, ma in realtà è un luogo divertente e interessante. Abbiamo visitato questa mostra insieme alla 1D il giorno 5 novembre. I giochi avevano lo scopo di spiegare i fenomeni fisici. C´erano giochi in relazione col suono, con le forze (in generale), con l´acqua e con il peso. I giochi più divertenti sono stati diversi: il gioco che spiega la forza di gravità, formato da un tubo in plastica sigillato, con in cima una calamita elettromagnetica. Poi c´è il gioco che ci fa scoprire le forze e i momenti stando seduti su uno sgabello girevole, con una ruota di bicicletta tenuta ben stretta tra le mani mentre viene fatta ruotare dall´operatore..... . È stata un´esperienza bellissima, sicuramente da ripetere anche insieme ai familiari. Vi consigliamo di visitarla, il sito è www.ludotecascientifica.it 1E

Mi è piaciuto tutto, soprattutto quando abbiamo girato con la ruota; la guida faceva ridere. Ho firmato e messo una dedica (Diana). Il Museo del Calcolo è stato molto bello, ci hanno fatto vedere i computer molto vecchi. Mi è piaciuta molto la Ludoteca perché potevi toccare le cose che ti facevano vedere. La cosa che ho preferito sono state le immagini del gatto che combinate tutte insieme gli facevano prendere vita Tiziano). Al Museo del Calcolo c´erano all´inizio le vecchie calcolatrici che erano gigantesche, piano piano si passava ai computer con la cassa dietro, c´erano anche gli Apple. Ci hanno raccontato la storia della Cep, un computerone costruito dall´Università di Pisa. Alla Ludoteca c´erano un sacco di esperimenti; mi sono piaciuti molto tutti, soprattutto però il gatto disegnato che si animava, la ruota che ci faceva girare e un vetro ricoperto di scotcht che inserito fra altri due polarizzati si colorava (Alice). Mi sono divertita un mondo, bellissimo quel posto! Abbiamo giocato con tanti oggetti, la sedia che girava mentre si teneva in mano una ruota in movimento, le palline che correvano sul piano inclinato, i granellini di semolino che tremavano e formavano un fiore sulla lastra metallica suonata da un archetto (Aurora). 1D

Fonte: Scuola Secondaria di I° grado Fauglia

Realizzazione siti web www.sitoper.it