21 Settembre 2020
Notizie

Una lettera corale

24-12-2014 11:34 - Scuola Primaria Cenaia
Stamattina, 23/12/2014, nel giardino della scuola primaria "D. Dolci, di Cenaia gli alunni e gli insegnanti si sono riuniti per scambiarsi gli auguri di Natale con canti e filastrocche. Il clima gioioso non ha però impedito una riflessione sui valori dello stare insieme in una comunità attenta a quanto avviene nel mondo. Lo testimonia la presentazione dell´evento dei bambini del CRA : "Un saluto a tutti i presenti. Stamattina vogliamo dedicare questo momento di festa a tutti i bambini del mondo, soprattutto a quelli che soffrono. In particolare vogliamo ricordare quei bambini che recentemente sono stati vittime della strage avvenuta in Pakistan. Vogliamo dedicare a loro la nostra felicità e la nostra gioia di essere a scuola ad imparare, a fare amicizia, a giocare. Vogliamo dire a chi li ha uccisi che la scuola è importante per tutti i bambini del mondo e tutti debbono poterci andare liberamente. Vogliamo che le nostre voci arrivino a rallegrare tutti i bimbi morti o feriti in questo attentato per gridare a tutti: VIVA LA SCUOLA. La nostra scuola rende omaggio a questi bambini, invece che con il solito minuto di silenzio, con un coro gioioso che li rallegri ovunque siano andati.

Fonte: C.R.A.
video
Una lettera corale
http://youtu.be/KN-RcxGcyYw?list=UUTAgVtakPKnKNaKEqrg06ag

Realizzazione siti web www.sitoper.it