30 Ottobre 2020

Progetto Erasmus+: diario del quarto giorno

20-10-2019 22:20 - Scuola Secondaria I° Fauglia
VISITA DEL COMUNE
Sotto la maestrale guida del Sindaco, Alberto Lenzi, e dell'Assessore alla pubblica istruzione, Manuela Rombi, tutto il gruppo ha visitato l'antico Palazzo Comunale e l'annesso Museo Kienerk.

UNO SGUARDO SU FIRENZE: LA GEOMETRIA NELL'ARTE
Si è concluso stamani per i nostri studenti italiani e polacchi, il percorso riguardante la visita virtuale di Firenze con un approfondimento relativo alle geometrie presenti nell'architettura e nelle decorazioni di alcuni monumenti significativi della città.
Attraverso un susseguirsi di slide con immagini significative e testo in inglese, è stato messo in evidenza come la geometria sia uno strumento che è servito alle costruzioni dell'uomo. Curve e superfici, infatti, fanno parte integrante dell'architettura e gli artisti, nella realizzazione delle loro opere, si sono spesso serviti di numerose forme geometriche non solo per questioni di bellezza e armonia, ma anche di utilità e praticità.
E' stato messo in evidenza lo stretto lo stretto legame fra l'architettura e la geometria, soprattutto nell'architettura fiorentina attraverso l'osservazione di riquadri geometrici ottenuti da intarsi marmorei che ornano la facciata della Chiesa di Santa Maria Novella.
A questa prima fase è seguita la parte “creativa”, caratterizzata dalla scelta di uno o più motivi decorativi presenti negli intarsi marmorei osservati e successivamente dipinti su stoffa per realizzare una nuova e moderna decorazione da applicare ad una maglietta, ad un astuccio o ad una borsa per ricordare le geometrie nell'arte a Firenze.

LABORATORIO DI GEOMETRIA: ORIGAMI E ROSONI
Per l'attività del laboratorio proposto agli studenti le docenti si sono collegate ad alcuni progetti di ricerca in atto presso il Laboratorio didattico-scientifico Franco Conti di Pisa. L'idea è quella di stimolare e motivare i ragazzi all'apprendimento utilizzando l'interazione tra la piegatura della carta e la geometria. Nel laboratorio il lavoro è consistito nella realizzazione di rosoni ispirati alle decorazioni che troviamo sulle facciate delle chiese romanico-gotiche. La parola “rosone” in matematica indica una figura piana il cui gruppo di simmetria contiene solo un numero finito di trasformazioni isometriche, a differenza dei fregi in cui il numero è infinito.
I ragazzi ospiti, tutorati dagli alunni di 3D e 3E che si erano “allenati” nelle settimane precedenti in classe a questo tipo di lavoro con la loro insegnante, hanno realizzato ognuno uno o più rosoni composti da tessere di diversa forma realizzate appunto con l'arte dell'origami, a partire da fogli colorati di dimensioni diverse, con la forma di un rettangolo d'argento (lati nel rapporto 1: sqrt2).
Il laboratorio è stato coordinato dalle prof.sse Luisa Carpenito e Rossella Ughi (Matematica e Scienze) e Lorenza Biasci (Arte e Immagine)

E' possibile consultare la presentazione UNO SGUARDO SU FIRENZE: LA GEOMETRIA NELL' ARTE, all'interno del sito della nostra scuola nello spazio dedicato all'Erasmus+ oppure cliccando su questo link
https://www.calameo.com/accounts/6046457
per avere visione del libro digitale.

MUSIC QUIZ
In seguito al Music Lab dello scorso martedì, è iniziata la sfida tra cinque team a colpi di maracas, triangoli, legnetti, nacchere e cimbali sulle note dei pezzi italiani imparati. Dopo averli anche cantati, è stato assegnato un punteggio e ha vinto la squadra che è riuscita a tenere meglio il tempo.

LE ERBE AROMATICHE
A seguire i ragazzi hanno potuto condividere le presentazioni realizzate sul tema delle erbe aromatiche da polacchi greci e italiani. Gli alunni della 2D di Fauglia hanno presentato alcune attività realizzate dalla loro classe nelle ore di Scienze: creazione di un erbario, preparazione dell'olio di Iperico sotto la guida del Dottor Bacci e della Dott.ssa Ferri della Farmacia di Lorenzana. Infine è stata proiettata la presentazione “ricette in famiglia” con ricette della cucina tradizionale toscana realizzate dagli alunni della scuola con i loro familiari a casa. Il tutto è stato arricchito dall'osservazione del “giovane” angolo delle erbe aromatiche realizzato dai nostri



Fonte: Prof. A. Sindoni, L.Biasci, R.Ughi

Realizzazione siti web www.sitoper.it