27 Novembre 2020

Piovono libri anche per le prime di Lavoria

02-11-2017 15:33 - Scuola Secondaria di Crespina
Oggi Martedì 31 Ottobre 2017 anche sulle prime di Lavoria sono piovuti tanti libri belli e interessanti.
I Prof ci hanno letto alcune pagine di "Ragazzi per aria" di S. Nencioni, "Storie della natura" di D. Di Maggio, "Gheghe ha il mal di scuola" di B. Cerri, "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" di L. Sepulvera.
Il primo libro, letto dal Prof Brogi, narrava la storia di un bambino di nome Lorenzo che non voleva andare a scuola perché aveva un disturbo dell´attenzione (DSA), i suoi nemici erano la prof. di lettere ed il diario, che chiama il capitano.
Il secondo libro proposto dalla Prof. Micillo narrava alcune storie della natura come l´ astrologia o come di una bimba che parlava con la stella di 2538 anni fa.
Il terzo libro presentato dalla Prof Guida raccontava di un bambino che non voleva andare a scuola, perché aveva problemi con la maestra, mentre sua sorella era brava e i genitori pensavano solo a lei. Questo libro è piaciuto a molti bimbi perché in alcune parti faceva anche ridere.
L´ultimo libro l´ha letto il Prof. Brogi e parlava di una gabbianella che aveva paura di volare, ma un giorno un poeta e un gatto la portano sul campanile della chiesa e la buttano giù, da quel momento inizia a volare. Questo è stato il libro che è piaciuto di più ai bimbi perché è stato raccontato in un modo molto divertente da Prof Brogi.
Questa e tutte le giornate dedicate alla promozione della lettura sono state divertenti e interessanti, perché le storie erano affascinanti e avevano sempre qualcosa che incuriosiva.
Antonio e Artiom prima B.



Fonte: Serena Campani

Realizzazione siti web www.sitoper.it