15 Novembre 2019

Per una scuola plastic free!

21-10-2019 16:03 - Scuola Secondaria di Santa Luce
Per una scuola plastic free!
Quest’anno la scuola di Santa Luce sarà impegnata attivamente per aiutare l’ambiente.
Sempre più scuole si stanno attivando per la causa ambientale, abolendo le inquinanti bottiglie di plastica e distribuendo borracce personalizzate.
Negli ultimi mesi c’è stata una vera esplosione del fenomeno delle borracce personalizzate.
A motivare l’utilizzo delle borracce al posto di quello delle bottiglie di plastica è principalmente, senza ombra di dubbio, l’inquinamento che queste ultime causano. Bisogna infatti partire dal presupposto fondamentale per il quale la plastica non si biodegrada come altri materiali, impiegando oltre 4 secoli: questo significa che tutta la plastica prodotta dall’uomo è ancora presente, in gran parte sotto forma di rifiuto. A soffrirne è il pianeta nella sua interezza, e soprattutto gli oceani
Ha aiutato la scuola secondaria di primo grado di Santa Luce in questa iniziativa la REA, che il 4 ottobre scorso ci ha regalato una borraccia a testa per sostituirle alle bottigliette di plastica. R.E.A. Rosignano Energia Ambiente S.p.A, si occupa della gestione del servizio pubblico di raccolta, trasporto e smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani provenienti dai tredici Comuni limitrofi. Grazie a questo gesto speriamo di incentivare l’uso delle borracce e dell’acqua del rubinetto diminuendo così gli sprechi e l’inquinamento.



Fonte: Cristina Ciampini, Rocchi Caterina

Realizzazione siti web www.sitoper.it