27 Settembre 2020

Pellegrinaggio a Sant´Anna di Stazzema

20-03-2014 20:50 - Scuola Secondaria di Crespina
7 Marzo 2014 A Sant´Anna di Stazzema nel 1944, durante la Seconda Guerra Mondiale, vivevano circa seicento abitanti. Un giorno di agosto arrivò un numero massiccio di soldati tedeschi, che senza ragione alcuna ammazzarono la maggior parte degli abitanti: chi nelle loro case, chi davanti alla Chiesa insieme al loro parroco. Oggi i pochi rimasti raccontano i fatti dell´agosto del ´44, ma questi fatti li puoi leggere anche sulle pietre della Via Crucis, lungo il sentiero che abbiamo seguito per raggiungere il monumento alla base del quale ci sono le lapidi con i nomi dei cinquecentosessanta trucidati dai nazisti, e scopri che questi soldati non ebbero pietà neanche per i bambini, le donne e gli anziani. Matteo IIIB Crespina

Fonte: Lorenzo Brogi

Realizzazione siti web www.sitoper.it