27 Ottobre 2020

Ius Soli

11-10-2017 17:16 - Scuola Secondaria I° Fauglia
Il 3 ottobre scorso, la Scuola Media di Fauglia ha invitato il Sindaco Carlo Carli e Don Armando Zappolini a parlare di Ius Soli; ossia del diritto di cittadinanza per i bambini nati in Italia da genitori stranieri.
Sono circa 1 milione: parlano italiano, frequentano scuole italiane, crescono , pensano e giocano come i bambini italiani, ma per lo Stato Italiano non sono cittadini Italiani e per questo devono affrontare mille difficoltà.
Anche nelle nostra scuola ci sono alcuni ragazzi nati in Italia da genitori non Italiani: sono stati loro a spiegare come ci si sente quando si sentono dire che non sono Italiani, ma che potranno fare richiesta di cittadinanza Italiana al compimento del 18° anno di età.
E´ giusto che ognuno si faccia la propria opinione riguardo allo Ius Soli ma non prima di avere ascoltato chi vive di persona la condizione di straniero nel Paese in cui è cresciuto.
L´incontro del 3 ottobre ha dato la possibilità a tutti i presenti di capire un pò meglio di cosa stiamo parlando.






Fonte: Scuola Secondaria di Fauglia
Documenti allegati
Dimensione: 26,43 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it