05 Dicembre 2020

Giappone mon amour !

13-02-2019 17:08 - Scuola Secondaria I° Fauglia
Un vero e proprio manufatto: il lavoro nato dalle menti e dalle mani dei ragazzi del laboratorio di fumettistica, che durante tutta la settimana si impegneranno affinchè il loro progetto diventi realtà. Si stanno preparando a pubblicare il loro primo fumetto, un horror psicologico e splatter.
Sembrano intenti a raggiungere il loro obbiettivo e si impegneranno il più possibile al fine di ottenere un manufatto disegnato, scritto e rilegato interamente da loro.
Ispiratisi alla storia dei fumetti americani e giapponesi hanno realizzato una sceneggiatura basata sulle bozze create dai più piccoli che, a quanto pare, sembrano entusiasti all'idea di diventare dei piccoli Takashi Ishii!
L' idea ha sin da subito emozionato i piccoli scrittori, che si sono cimentati nella stesura di un genere particolarmente amato dagli adolescenti dai quattordici anni in su.
Sono partiti da una conoscenza generale del mondo dei fumetti prima di intraprendere il cammino dei disegni in bianco e nero, delle battute composte da imprecazioni e qualche parola di troppo.
“La vita non va sempre come si vorrebbe”, eppure loro continueranno a perseguire questo sogno che potrà finalmente divenire realtà. Forse non diventeranno famosi e non venderanno delle copie, ma questa piccola esperienza li farà sentire parte del gruppo degli scrittori più famosi di fumetti sia italiani sia stranieri.



Fonte: Agnese (IIIE), Crystal (IIIE), Veronica (IIID)

Realizzazione siti web www.sitoper.it