29 Ottobre 2020

Che ora sei?

22-09-2019 17:50 - Scuola Secondaria di Crespina

"Che ore sono?" chiede Riccardo.
"Sei le quattro di notte" risponde l'Orologiaio. "Ma come?" si lamenta Riccardo. "Non posso essere un'ora più interessante, tipo mezzanotte o le cinque e un quarto del pomeriggio?"
"No" ripete l'Orologiaio. "Sei le quattro di notte: i treni che non passano più, i lampioni spenti, gli ubriachi che tornano a casa camminando a zig-zag, la notte nel momento in cui si pensa che non possa finire. Eppure. Eppure sei anche un'alba intuita, il profumo di cornetti di una pasticceria che tutti i ragazzi della città conoscono, i sogni che evaporano. Puoi andare?"
Riccardo acconsentì e, di buon grado, prese il suo posto sull'Orologio.

Federico Guerri, pagina FB Bucinella.

In questa prima settimana di scuola i ragazzi delle classi seconde e terze della scuola media di Crespina si sono cimentati in questa originale attività di accoglienza...rispondere alla domanda: "che ora sei?".
Dopo aver lavorato individualmente ed in gruppo si sono confrontati in circle time e poi hanno progettato e realizzato il loro speciale ed unico orologio di classe!






Fonte: Serena Campani

Realizzazione siti web www.sitoper.it