20 Settembre 2020

A Ottobre è piovuto in seconda C Il Ladro di Ombre. Ecco il resoconto dell'attività.

27-10-2018 13:21 - Scuola Secondaria di Crespina
In occasione di Ottobre Piovono Libri, in collaborazione col Prof. Zucchelli ho proposto ai miei nuovi studenti di seconda C di leggere Il Ladro di Ombre, opera della giovane scrittrice argentina Veronica Cantero Burroni.
Lo abbiamo letto in modalità narrativa per potenziare le competenze di ascolto attivo.
In un secondo momento in modalità cooperativa i ragazzi hanno svolto un "compito autentico": preparare dei lavori per presentare il libro ai compagni di altre classi.
I gruppi si sono formati in base alla modalità operativa preferita:
un gruppo ha redatto un articolo per il sito della scuola (riportato qui di seguito), un gruppo ha realizzato delle scenette (role playing), un gruppo ha creato una presentazione al computer in PPT, un gruppo ha realizzato una video intervista e l'ha editata e uno ha creato un cartellone.
Infine in plenaria i componenti di ogni gruppo hanno presentato agli altri il prodotto del loro lavoro in un significativo momento di socializzazione dell'attività. I compagni e l'insegnante hanno poi restituito un feedback per poter apportare dei miglioramenti ai lavori.
Ora resta solamente di presentare i lavori ai compagni delle altre classi!

Tempi per la realizzazione dell'U.D.A:
5/6 ore per la lettura narrativa del testo
2 ore per la realizzazione degli elaborati
1 ora per la socializzazione dell'attività

Competenze in gioco:
tutte le competenze di cittadinanza;
competenza comunicativa;
competenza informatica (per articolo, video e presentazione ppt)

Prof.ssa Serena Campani, attività realizzata con i ragazzi della classe seconda C della scuola media di Crespina.


"IL LADRO DI OMBRE"
by: Aurora Barsottini - Giulia Mulè - Simone Nisi.

Nella nostra classe 2^C insieme alla professoressa Campani (insegnante di lettere) abbiamo letto un libro intitolato "Il ladro di ombre" consigliato dal prof. Zucchelli (I.R.C). Questa attività è stata svolta durante le lezioni d'italiano, ed ha coinvolto molto i ragazzi perché la professoressa assumeva un tono di voce che attirava l'attenzione degli alunni inoltre ci faceva molte domande su come potesse concludersi la storia e su come i protagonisti avrebbero potuto risolvere il problema che rende intrigante il racconto.
I protagonisti di questo libro si chiamano: Màximo Alvaros, Roby Pèrez, Valentina, Matiàs e Lucas. Questo libro tratta di un ragazzo molto povero e orfano di padre che fu costretto a "rubare ombre" per poi venderle guadagnando soldi che servivano a mantenere i suoi fratelli che erano molto piccoli. La vicenda si svolge principalmente a scuola dove per la prima volta Màximo si accorse che c'era qualcosa che non andava ovvero vide che la ragazza più carina della scuola soprannominata "Barbie" aveva perso l'ombra. Da questo momento inizia il mistero... Adesso lasciamo che la vostra fantasia non abbia limiti!
La nostra classe vi consiglia vivamente di leggere questo libro. La lettura appassionerà le vostre menti da piccoli geni... BUONA LETTURA!

Tanti saluti dalla 2^C.




Fonte: Serena Campani

Realizzazione siti web www.sitoper.it